Screenshot-2024-01-12-alle-11.15.56.png

10 Giugno 2024 torinoarchitetti

Aggiudicati i lavori per la stazione appaltante unione di comuni Valmarecchia per procedura aperta per l’affidamento dei lavori “pista ciclabile s.p. 49 da rotatoria gronda a ponte sul marecchia, con realizzazione di passerella ciclopedonale sul fiume marecchia” del comune di Santarcangelo di Romagna.

Nell’ambito della gara, i nostri professionisti hanno sviluppato diversi criteri quali:

A –  ASPETTI SICUREZZA DEL CANTIERE

B – COMUNICAZIONE

C – MIGLIORAMENTO DEL PERCORSO CICLABILE ESTERNO ALLA PASSERELLA

D – MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DEI MATERIALI


Screenshot-2024-01-12-alle-11.02.42.png

13 Maggio 2024 torinoarchitetti

Siamo lieti di annunciare che il team di torinoarchitetti.com ha permesso, grazie all’offerta tecnica, l’aggiudicazione per la stazione appaltante Acer Piacenza per ampliamento del fabbricato di via Radini Tedeschi e di via Marinai d’Italia in Piacenza per la realizzazione di 14 alloggi ERP e spazi comuni – CIG A01C8A0274 – CUP H34E21000150001 – cat. prevalente OG1/IIIbis – importo a base di gara euro 4.365.379,16 – durata dei lavori 700 giorni – offerta tecnica (70 punti) + prezzo (30 punti con formula lineare).

Nell’ambito della gara, i nostri professionisti hanno sviluppato diversi criteri quali:

1 – Coibentazione termoacustica

2 – Cortile interno

3 – APE Post

4 – Serramenti esterni

5 – Cantiere


default_sharing_img.png

15 Aprile 2024 torinoarchitetti

Siamo lieti di annunciare che il team di torinoarchitetti.com ha permesso, grazie all’offerta tecnica, l’aggiudicazione i lavori per la realizzazione della nuova succursale dell’istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione “P. Artusi”, via Tarlombani 7, Riolo Terme (RA) – CUP E75E23000030005 – CIG 9854824A06 – cat. prevalente OG1/IVbis – importo a base di gara euro 6.843.465,42 – durata dei lavori 910 giorni – offerta tecnica (70 punti) + prezzo (30 punti con formula biliare).

Nell’ambito della gara, i nostri professionisti hanno sviluppato diversi criteri quali:

A – Pregio tecnico, caratteristiche prestazionali, tecniche e funzionali e garanzia;

B – Miglioramento di carattere ambientale in riferimento ai CAM

C – Migliorie di carattere organizzativo gestionale e sicurezza del cantiere


Screenshot-2024-01-12-alle-10.03.18.png

11 Marzo 2024 torinoarchitetti

Siamo lieti di annunciare che il team di torinoarchitetti.com ha permesso, grazie all’offerta tecnica, l’aggiudicazione dell’affidamento di lavori di riqualificazione funzionale del fabbricato “ex Asilo Didier” in Lombriasco (TO) – CIG A00D3F8CE1 – CUP B92J18000040004 – cat. prevalente OG1/III – importo a base di gara euro 750.120,10 – durata dei lavori 335 giorni – offerta tecnica (70 punti) + tempo (5 punti) + prezzo (25 punti con formula proporzionale).

Nell’ambito della gara, i nostri professionisti hanno sviluppato diversi criteri quali:

  1. Soluzioni progettuali e know-how: A1 – Soluzioni progettuali e scelte tecniche effettuate, A2 – Know How del concorrente
  2. Sicurezza, organizzazione e gestione del cantiere: B1 – Organizzazione generale del cantiere, accessi gestione delle
    interferenze con le attività limitrofe, attrezzature e macchinari che si intende utilizzare, organizzazione del personale impiegato,
    misure di sicurezza, B2 – Processi e metodi di esecuzione dei lavori
  3. Tempo di esecuzione

download.png

12 Febbraio 2024 torinoarchitetti

Siamo lieti di annunciare che il team di torinoarchitetti.com ha permesso, grazie all’offerta tecnica, l’aggiudicazione dell’accordo quadro per l’affidamento di lavori nelle categorie OG1 – OG11. L’obiettivo principale è la costruzione di nuove istituzioni scolastiche attraverso la sostituzione di edifici esistenti, specificamente nel lotto geografico 8 che copre la regione della Liguria.

Nell’ambito della gara, i nostri professionisti hanno focalizzato l’attenzione su diversi criteri chiave per assicurare una realizzazione di progetti all’avanguardia:

  1. Struttura d’impresa e organizzazione delle attività: un approccio ben definito per garantire l’efficienza operativa e la qualità del lavoro.
  2. Riduzioni impatti ambientali – DNSH: implementazione di strategie per minimizzare l’impatto ambientale del progetto, in linea con le direttive DNSH (Do Not Significantly Harm).
  3. Adozione e rispetto di ulteriori clausole premiali previste dal PNRR: l’attuazione di criteri che vanno oltre gli standard minimi, come delineato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.
  4. Criteri premianti: l’applicazione di misure che valorizzano l’eccellenza nei diversi aspetti del progetto.

facciata-esterna-1-1280x749.jpg

Aggiudicati i lavori di realizzazione della nuova palestra presso l’Istituto Alberghiero Ipssar “G. Pastore”Siamo lieti di annunciare che il nostro team di progettisti ha ottenuto l’incarico per la realizzazione di una nuova palestra presso l’Istituto Alberghiero Ipssar “G. Pastore” di Varallo. Questo progetto è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Next Generation EU, specificamente dalla Missione 4, Componente 1, Intervento 3.3. Con un codice unico di progetto (C.U.P.) D41B22000500009 e un codice identificativo gara (C.I.G.) 9922633FC6, l’importo di base della gara è di 1.600.000 euro e ha una durata prevista di 400 giorni. La selezione è stata effettuata attraverso una combinazione di offerta tecnica (80 punti) e offerta economica (20 punti, con formula lineare). Focus sui Criteri di Progettazione: Nel dettaglio, i nostri progettisti hanno concentrato i loro sforzi su vari aspetti chiave del progetto, tra cui: Migliorie organizzative e operative: Abbiamo sviluppato un piano accurato per ottimizzare i processi di lavoro e l’efficienza del cantiere. Cantierizzazione e fasi del lavoro: La progettazione prevede una gestione dettagliata delle varie fasi di costruzione per garantire il rispetto dei tempi e della qualità. Migliorie ambientali: L’approccio progettuale tiene conto dell’importanza della sostenibilità, incorporando misure per ridurre l’impatto ambientale. Caratteristiche tecniche dei componenti edilizi: Forniamo soluzioni all’avanguardia in termini di materiali e tecnologie costruttive. Ottimizzazione energetica: Il progetto include componenti impiantistici avanzati per una gestione più efficiente dell’energia. di Varallo

8 Gennaio 2024 torinoarchitetti

Siamo lieti di comunicare che il team di torinoarchitetti ha permesso di ottenere l’appalto  per la realizzazione di una nuova palestra presso l’Istituto Alberghiero Ipssar “G. Pastore” di Varallo.

Questo progetto è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Next Generation EU, specificamente dalla Missione 4, Componente 1, Intervento 3.3. CUP D41B22000500009 e CIG 9922633FC6. L’importo di base della gara è di 1.600.000 euro e la durata prevista è di 400 giorni. La selezione è stata effettuata attraverso una combinazione di offerta tecnica (80 punti) e offerta economica (20 punti, con formula lineare).

Focus sui Criteri di offerta tecnica. Nel dettaglio, i nostri esperti si sono concentrati su vari aspetti chiave per il miglioramento del progetto a base di gara, tra cui:

  1. Migliorie organizzative e operative: abbiamo sviluppato un piano accurato per ottimizzare i processi di lavoro e l’efficienza del cantiere.
  2. Cantierizzazione e fasi del lavoro: una gestione dettagliata delle varie fasi di costruzione per garantire il rispetto dei tempi e della qualità.
  3. Migliorie ambientali: l’approccio progettuale tiene conto dell’importanza della sostenibilità, incorporando misure per ridurre l’impatto ambientale.
  4. Caratteristiche tecniche dei componenti edilizi: soluzioni all’avanguardia in termini di materiali e tecnologie costruttive.
  5. Ottimizzazione energetica: componenti impiantistici avanzati per una gestione più efficiente dell’energia.

Screenshot-2023-09-19-alle-14.39.51.png

11 Dicembre 2023 torinoarchitetti

Aggiudicato l’appalto integrato per la progettazione definitiva ed esecutiva e i lavori di Polo Emergenziale – PNRR – Missione 5 “inclusione e coesione” – CUP E71B21002250001 – CIG 98559581D7 – cat. prevalente OG1/IIIbis – importo a base di gara euro 2.623.762,39 di cui euro 25.273,82 per progetto definitivo ed euro 74.450,56 per progetto esecutivo – durata dei lavori 365 giorni – offerta tecnica (70 punti) + prezzo (30 punti con formula lineare)

 

I progettisti hanno sviluppato:

  • Relazione tecnica illustrativa sulla metodologia utilizzata nelle fasi della progettazione
  • Composizione del Gruppo di Lavoro per la progettazione
  • Relazione tecnica illustrativa sulla metodologia ed organizzazione per lo svolgimento del cantiere
  • Verifica e organizzazione certificazioni impresa
  • Composizione del Gruppo di lavoro per esecuzione lavori
  • Relazione tecnica illustrativa sugli aspetti migliorativi sull’inquinamento ambientale
  • Relazione tecnica illustrativa sull’ottimizzazione dei consumi energetici
  • Analisi Riduzione dei tempi di esecuzione dei lavori
  • Relazione tecnica illustrativa sull applicazione Criteri Premiali

 

 


Screenshot-2023-07-24-alle-11.54.23.png

6 Novembre 2023 torinoarchitetti

Aggiudicati i lavori di efficientamento energetico, adeguamento sismico e funzionale della scuola secondaria di primo grado “Clara Levi” nel comune di Bonate Sotto (BG) cup G86C17000010001 finanziato dall’unione europea NextGeneration EU (PNRR M4C1I3.3).

I progettisti hanno sviluppato i seguenti criteri:

  1. proposte migliorative nella gestione e conduzione del cantiere;
  2. miglioramento qualitativo e funzionale elementi di finitura;
  3. esperienza e qualificazione dell’operatore economico.

Screenshot-2023-07-24-alle-11.27.54-1280x718.png

9 Ottobre 2023 torinoarchitetti

Aggiudicato l’affidamento del servizio di progettazione esecutiva e di esecuzione lavori mediante appalto integrato del progetto “restauro, ristrutturazione, ampliamento e riorganizzazione funzionale e compositiva del centro culturale “Marzanati” e biblioteca “Lelio Basso” – lotto 1 (biblioteca e palazzina storica)” – opera finanziata ai sensi del decreto direzione centrale per la finanza locale 22 aprile 2022 – finanziamento con fondi pnrr nell’ambito dei “piani urbani integrati” – missione 5, componente 2, investimento 2.2 (unione europea – next generation eu) – (cup: i93c22000030001 – cig 9743164947).

I progettisti hanno sviluppato i seguenti criteri:

A) Metodologia utilizzata nelle fasi di progettazione

B) Composizione gruppo di lavoro

C) Metodologia ed organizzazione per lo svolgimento del cantiere

D) Possesso certificazione impresa

E) Composizione del gruppo di lavoro esecuzione lavori

F) Aspetti migliorativi sull’inquinamento ambientale

G) Ottimizzazione dei consumi energetici

H) Riduzione dei tempi di esecuzione dei lavori

I) Criteri premiali


download.png

1 Settembre 2023 torinoarchitetti

Aggiudicata la progettazione esecutiva e i lavori relativi ad interventi di riqualificazione degli immobili di proprietà di Aler Bergamo – Lecco – Sondrio

  • Lotto 4 – CIG 9557502C25 – CUP B19J21022990006 – euro 7.397.336,57
  • Lotto 5 – CIG 9557540B81 – CUP B19J21023010006 – euro 5.046.232,54

I professionisti hanno sviluppato i seguenti criteri:

  • Professionalità e adeguatezza dell’offerta
  • Modalità di svolgimento del servizio e descrizione delle procedure operative per la fase di progettazione
  • Gestione dei processi relativi alla fase di esecuzione delle attività
  • Modalità operative volte ad ottimizzare l’impiego delle risorse umane
  • Riduzione dell’impatto ambientale dei cantieri nel rispetto del principio del DNSH
  • Modalità di gestione e di recupero dei rifiuti da Costruzione e/o Demolizione
  • Pari opportunità generazionale e di genere