I nostri partners

Operativi

Asset g.e.i.e.

www.assetgeie.eu

Asset g.e.i.e. è un gruppo europeo di interesse economico stabile e indipendente costituito da architetti, ingegneri e tecnici specialisti con conoscenze specifiche nei settori delle costruzioni civili e delle infrastrutture. È stato costituito nel 2013 dall’unione di figure professionali che vantano più di 20 anni di esperienza.
Il fatturato medio, per servizi di architettura e ingegneria, è di oltre 4milioni di euro/anno.
Asset g.e.i.e. offre alta qualità in servizi multidisciplinari, assicurando l’impiego di tecnologie innovative, di progettazione su piattaforma BIM, insieme alla massima cura per i dettagli.

Going s.a.s.

www.goingappalti.com

Software EasyWin: la banca dati più completa e aggiornata sui bandi di gara nazionali. Attraverso una parametrizzazione dettagliata (data, stazione appaltante, area geografica, categorie, tipologia gara, importo, oggetto, azienda ecc.) consente una rapida analisi degli esiti di gara garantendo lo snellimento del lavoro e un costante monitoraggio del mercato.

Preparazione gare: consulenza, assistenza e preparazione di tutta la documentazione occorrente per la partecipazione alle gare di appalto.

Consulenza appalti: supporto costante in materia di appalti pubblici, con particolare riferimento a consulenza normativa, partecipazione a gare di appalto, costituzione A.T.I. e subappalti, acquisizione e cessione rami d’azienda.

Prese visioni: presa visione della documentazione, sopralluogo sul sito di gara, ritiro documentazione presso il punto di consegna.

Green Building Council Italia

www.gbcitalia.org

Il Green Building Council Italia (GBC Italia) è un’associazione no profit che fa parte della rete internazionale dei GBC presenti in molti altri paesi ed è membro del World GBC e partner di USGBC.

I suoi obiettivi sono:

– favorire e accelerare la diffusione di una cultura dell’edilizia sostenibile

– sensibilizzare cittadini e istituzioni sull’impatto che gli edifici hanno sulla qualità della vita

– fornire parametri di riferimento chiari agli operatori del settore

– incentivare il confronto tra gli operatori del settore creando una community dell’edilizia sostenibile