Incentivi per gli orti sui tetti di Torino

16 Marzo 2016 by Enrico Bertoletti0

 

Una piccola novità del comune di Torino: per la prima volta i cittadini possono trasformare il tetto della propria abitazione, del loro garage o il loro cortile in un orto urbano usufruendo dell’esonero totale del costo di costruzione, il contributo che si deve versare per gli interventi residenziali.

L’assessore all’urbanistica Stefano Lo Russo spiega che: «Il tetto verde, oltre a garantire vantaggi per l’ambiente in termini di abbassamento della temperatura, riduzione dei livelli di anidride carbonica e di polveri sottili, consente anche di modulare il deflusso dell’acqua piovana verso la rete fognaria in caso di forti precipitazioni».

È una soluzione che fa bene agli occhi e al cuore della città, ma anche al portafogli dei cittadini, in quanto consente di economizzare in fatto di acquisti di frutta e, principalmente, verdura.

Per approfondimenti leggete questo articolo su La Stampa